Il Territorio

La Tuscia Viterbese

foto di Patrizia Scardozzi

Dopo anni di ricerche del “piccolo angolo di mondo” dove realizzare i nostri sogni, siamo arrivati qui in Tuscia e ne siamo rimasti completamente rapiti.

A meno di due ore da Roma, nostra citta’ di origine, un paradiso di rara bellezza che conoscevamo ben poco. Una delle zone piu’ suggestive della regione, dove l’alternarsi di antichi borghi, cammini medievali, itinerari tra natura e terme, creano un indimenticabile mosaico di colori e un paesaggio unico, denso di testimonianze storiche, degli Etruschi in primis.

foto di Patrizia Scardozzi

Con Tuscia si intende un vasto territorio che include l’area dell’Alto Lazio sino ai confini con la Toscana e l’Umbria: dalle verdeggianti colline intorno alla valle del fiume Tevere, fino ad arrivare al mare. In direzione nord da Viterbo, capoluogo di provincia incorniciato dai Monti Cimini, si attraversa una campagna arcaica e sovrana, per arrivare fino al Lago di Bolsena. E’ questo il lago vulcanico piu’ grande d’Europa, con flora e fauna straordinarie, adornato da due isole, con un particolare fascino storico e naturale: la Bisentina e la Martana.

foto di Patrizia Scardozzi

Tra i diversi pittoreschi borghi della zona, noi abbiamo scelto Marta e la sua campagna di valore, in buona parte ancora preservata da agricoltura intensiva su grande scala. E’ facile perdersi lungo le viuzze del centro storico, nucleo di impianto medievale arroccato su un colle prospiciente il lago, dominato dai resti della Rocca da cui svetta la Torre dell’Orologio. Ogni passo e’ una scoperta: tra caratteristiche case in tufo, scalette, angoli suggestivi, si passeggia volentieri sul lungolago, in compagnia di cigni e germani, all’ombra dei giganteschi platani verso il villaggio dei pescatori, un mosaico di case multicolori col piccolo porticciolo, la spiaggia e gli ormeggi delle barche da pesca tradizionali.

Ed é qui, su questi fertili terreni vulcanici che generano prodotti dalle ottime qualitá, che abbiamo deciso di reinventare la nostra vita.